Questo sito fa uso di cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.
Facebook
Youtube
Italian English French German Polish Romanian Spanish
Sei qui: HomeIniziative SocialiAvviso Pubblico per la costituzione del Tavolo di Concertazione e dei Tavili Tematici per la Programmazione Partecipata dei Piani Sociali di Zona

SCARICA EXPLORA: applicazione turistica dei Monti Lepini

Avviso Pubblico per la costituzione del Tavolo di Concertazione e dei Tavili Tematici per la Programmazione Partecipata dei Piani Sociali di Zona

Dimensione testo:

AvvisoTavolo

 

Distretto Socio-Sanitario RM 5.6

 

Avviso Pubblico

 

per la costituzione del Tavolo di Concertazione e dei Tavili Tematici per la Programmazione Partecipata

dei Piani Sociali di Zona

 

 

 

 

Il Distretto Socio-Sanitario RM 5.6,ai sensi dell'art. 39, I° comma e dell'art.41 della L.R.n. l 112016, intende dare avvio al processo di programmazione sociale partecipata quale metodo di lavoro utile alla costruzione del Sistema Sociale Locale, funzionale all'efficacia e all'arricchimento della progettazione congiunta tra attori pubblci e privati che partecipano,con proprie esperienze e competenze, punti di vista e risorse plurime,alla funzione pubblica. Promuovere il governo diffuso delle politiche sociali, valonizzando le diverse responsabilità locali nell'ottica della sussidiarietà, è un principio sancito dalla L.328/2000 "Legge quadro per la realizzazione del sistema integrato di interventi e servizi sociali". L'intera Comunità locale è responsabile del proprio sviluppo al fine dell'affermarsi di un welfare sociale attivo che investa le risorse pubbliche e al contempo stimoli la partecipazione attiva della società civile,verso I lraggiungimento del benessere collettivo. A tal fine,il Distretto ha approvato,nella riunione del Comitato Istituzionale dei Sindaci del 30 marzo 2018,con deliberazione n.6,il Regolamento per il funzionamento del Tavolo di Concertazione e dei Tavoli Tematici, consultabili sul sito del Distretto (www.pianodizonarmg6.it).

Tale avviso è rivolto a tutti i soggetti e gli organismi del Terzo Settore che hanno la propria sede legale, o che operano presso uno dei Comuni del Distretto, per formalizzare l'adesione e la partecipazione al Tavolo di Concertazione e ai Tavoil Tematici. l Soggetti che hanno diritto a partecipare  

alla realizzazione del sistema integrato di interventi e servizi sociali,individuati dalla Legge Regionale n. 11/2016,sono i seguenti:

1. Organizzazioni di volontariato,cooperative sociali,associazioni di promozio­ne sociale e fondazioni
2. Istituzioni pubbliche di assistenza e beneficenza 3. Istituzioni pubbliche (Centri di Servizio Sociale per Minori e Adulti del Mini­stero di Grazia e Giustizia),Scuole
4. Parrocchie,Oratori e altri Enti ecclesiastici riconosciuti con le quali lo Stato ha stipulato intese (art 21 comma 3 Legge regionale 1 912006)
5.  Organizzazioni Sindacali ed Enti di Patronato

L'Avviso rimarrà aperto e la presentazione delle istanze non ha scadenza.


l Tavoli Tematici previsti dal Distretto sono i seguenti:
1) TAVOLOTEMATICO "MINORI - FAMIGLIA -  POLITICHE GIOVANILI";
2) TAVOLOTEMATICO "ANZIANl";
3) TAVOLOTEMATICO "DONNE E POLITICHE DI GENERE'':
4) TAVOLOTEMATICO "DISABILITA' E SALUTE MENTALE";
5) TAVOLOTEMATICO "DIPENDENZE";
6) TAVOLOTEMATICO "IMMIGRAZIONE";

7) TAVOLOTEMATICO "CONTRASTO ALLA POVERTA".

 

Il Distretto Socio-Sanitario RM 5.6 ai fini dell'avvio del Tavolo di Concertazione e dei Tavoli Tematici

 

INVITA


tutti i soggetti interessati ad esprimere formalmente l'interesse a partecipare al Tavolo di Concertazione e/o ai Tavoli Tematici, come meglio specificato nel relativo Regolamento.Tale interesse può essere manifestato con la compilazione del modulo di adesione reperibile presso i Servizi Sociali del proprio Comune di residenza o sul sito del Distretto (www.pianodizonarmg6.it), a firma del legale rappresentante o suo delegato ed eventuale supplente incariato.
Gli Enti che fanno richiesta devono allegare al modulo la seguente documen­tazione il cui possesso rappresenta requisito minimo per accedere ai lavori dei Tavoli Tematici:

  • Copia di un valido documento di riconoscimento del Legale Rappresentante dell'Ente.
  • Copia atto costitutivo e Statuto.
  • Copia Iscrizione alia Camera diCommercio per le Cooperative Sociali;Copia iscrizione al registro della Regione Lazio delle Organizzazioni di Volontariato di cuialla L.R.n.29 del 28 giugno 1 993 o statuto a norma della legge nazionale 266/1991 per le ODV;
  • Autocenifìcazione in carta semplice relativa all'esperienza posseduta in attivi­tà Socio-Assistenziali, per le altre tipologie di Associazioni;
  • Curriculum Vitae dell'Ente.
  • Dichiarazione in carta semplice firmata dal legale rappresentante e copia del relativo dlocumento di riconoscimento ai sensi d'elD.P.R.445/2000, relativa a:

generalità del legale rappresentante dell'ente;
insussistenza dellle condizioni dicui all'art.80 del D.Lgs.50120 1 6 e all'assen­za di procedure penalipendenti al riguardo;
che l'Ente è costituito da almeno un anno e cfle lo stesso ha sede legale e/coperativa nel Distretto Socio Sanitario RM 5.6;
che l'ente richiedente non ha mai ricevuto,da parte di enti pubblici commit­tenti dì servizi socio assistenziali, revoca di servizi affidati per attività non resa come da incarico ricevuto.
I Soggetti interessati potranno produrre i documenti all'indirizzo di posta elet­tronica Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. -PEC Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

o, in alternativa,ai Comuni di residenza.
Per maggiori informazioni e chiarimenti tutti gli interessati potranno rivolgersi ai Servizi Sociali del proprio Comune di residenza o all'Ufficio di Piano sito in L.go Lavatoio "AUDITORIUM" - Carpineto Romano, nei giorni ed in orari d'ufficio. Tel.06/97180029 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. .

 

 Carpineto Romano, 15.05.2018

 

Il Coordinatore dell'Ufficio di Piano
Massimo Migliaresi
Il Sindaco del Comune capofila
Matteo Battisti

 

 

Explora

guida

Compagnia dei Lepini

EVENTI IN PRIMO PIANO

ACCESSIBILITÀ

scatvids.club javvids.com shemalecuties.top

Previsioni Meteo

Showers

20°C

Carpineto

Showers
Umidità: 77%
Vento: NNE a 11.27 km/h
Domenica
Thunderstorms
16°C / 26°C
Lunedi
Scattered thunderstorms
17°C / 27°C
Martedi
Scattered thunderstorms
16°C / 27°C
Mercoledi
Scattered thunderstorms
17°C / 27°C
Giovedi
Scattered thunderstorms
17°C / 28°C

Visita Virtuale

Contatore Visite

7380963
Oggi
Ieri
Questa settimana
Questo mese
Mese scorso
11246
8239
45856
102599
116762