MENU

Comune di Carpineto Romano

AVVIATA LA PROCEDURA DI DISMISSIONE DELLE QUOTE DETENUTE NELLA COMPAGNIA DEI LEPINI

Il Comune di Carpineto Romano nel Consiglio Comunale del 20 dicembre 2019 ha deliberato l’avvio della procedura di dismissione delle quote detenute nella Compagnia dei Lepini Società Consortile s.c.p.a. L’Amministrazione, nell’ambito dell’annuale revisione ordinaria delle partecipazioni societarie possedute dal Comune di Carpineto Romano ai sensi dell’art. 239 del Tuel, non ha ravveduto motivi di mantenimento delle quote detenute nella “Compagnia dei Lepini” Società Consortile s.c.p.a in quanto la predetta società non ha ad oggetto attività di produzione di beni e servizi strettamente necessari per il perseguimento delle finalità istituzionali dell’Ente, nonché in considerazione delle perdite d’esercizio negli ultimi cinque esercizi rilevati. Inoltre, già in sede di ricognizione straordinaria delle partecipazioni societarie, erano emersi dubbi interpretativi tali da ritenere opportuno inoltrare una richiesta di parere alla Corte dei Conti Lazio Sezione Controllo. L’Ente alla data della revisione continuerà a detenere le seguenti partecipazioni:

  • 1 azione del valore di € 10,00 di ACEA ATO 2 S.p.A., pari allo 0,005% del capitale sociale, irrilevante ai fini del consolidamento dei conti, in quanto inferiore all’1% e non soggetta a revisione in quanto tale partecipazione è obbligatoria in virtù di provvedimenti legislativi (costituzione dei servizi idrici integrati);
  • partecipazione del 11,62% del capitale sociale della società Minerva s.c.a.r.l. per la gestione del servizio di igiene urbana ed ambientale, servizio di interesse economico generale.